La perdita dell’udito interessa circa otto milioni di italiani.

La ridotta capacità di percepire i suoni si chiama PERDITA UDITIVA che, se si effettua una precoce diagnosi, può essere risolta del tutto o parzialmente nella maggioranza dei casi.

Il deficit uditivo spesso non viene riconosciuto dalla persona che ne soffre, ma principalmente da chi gli sta vicino.
Alcune precise situazione sono indizi indicativi che possono indicare l’inizio di una perdita uditiva. Fra i più comuni:

  • Alzare il volume della TV
  • Chiedere all’interlocutore di parlare più lentamente e a voce più alta
  • Avere difficoltà a captare chiaramente le parole

L’errore dei nostri giorni è l’esposizione a rumori e suoni troppo forti da causare danni irreversibili alle orecchie e spesso abbassamenti importanti dell’udito.
Prevenire con piccoli gesti quotidiani è un buon inizio: abbassare il volume di stereo e Tv o cuffiette del cellulare.

Richiedi maggiori informazioni gratuite.

Compila il form seguente, ti risponderemo il prima possibile.

Numero di telefono

×

Ciao!

Contattaci via WhatsApp per ricevere un aiuto veloce e personalizzato.

× Scrivici su WhatsApp? Powered by QuadLayers
Dal 2 al 30 Ottobre 2018
Apparecchio acustico, batterie per un anno e un pratico portapile
Solo € 850,00 + iva 4%
Il tuo nome
Indirizzo E-mail
Numero di telefono
Le tue informazioni non saranno condivise con terze parti
Per ricevere maggiori informazioni lascia i tuoi recapiti
Avvertenza
In ottemperanza alle Nuove Linee Guida della pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, dispositivi medico-diagnostici in vitro e presidi medico-chirurgici del 28 Marzo 2013 e le Linee Guida in merito all’utilizzo di nuovi mezzi di diffusione nella pubblicità sanitaria del 17 Febbraio 2010 del Ministero della Salute, si informa che tutti i contenuti del sito web sono rivolti esclusivamente agli operatori professionali e non hanno carattere né natura pubblicitaria.